La terapia nutrizionale coadiuva e non sostituisce la terapia medica. Tuttavia, le giuste scelte nutrizionali aiutano a migliorare la sintomatologia e, per alcuni disturbi, la fanno regredire (per esempio in caso di coliti, meteorismo, stipsi). In altri casi, a seguito dell’adesione ad una dieta corretta, è necessario un aggiustamento della terapia farmacologica in atto (riduzione posologia dei farmaci) come nelle dislipidemie o per l’ipertensione non di origine famigliare.

Desideri prenotare una visita nutrizionale?
Prenota una visita